taglio capelli uomo stempiato

Come coprire le Stempiature Uomo, con il taglio dei Capelli

Utilizzare il taglio dei Capelli, è uno dei metodi più utilizzati per coprire le stempiature di un Uomo. In questo articolo vediamo come fare, e come scegliere quello più adatto.

Questa ovviamente, è una soluzione estetica al problema della calvizie, che hai i suoi pro e i suoi contro.

Taglio dei Capelli per Uomo Stempiato

Il taglio dei capelli è utile per coprire le stempiature di un uomo. Per nascondere il diradamento, bisogna spostare, i capelli più lunghi nelle zone più povere. In questo modo vengono coperte le stempiature in maniera naturale.

Il taglio deve quindi adattarsi ad ogni tipo di diradamento dei capelli, affinché risulti efficace.

Taglio dei Capelli per un Uomo con attaccatura a V

L’attaccatura a V dei capelli, si verifica quando il diradamento prende gran parte della zona delle tempie.

In questo caso, si può utilizzare un taglio da uomo, che copra la zona povera dei capelli. Lasciando lunghi quelli nella zona alta, e portandoli nella zona povera dei capelli.

In alternativa, molti uomini lasciano crescere i capelli, in maniera naturale. La capigliatura folta sopra la fronte, crea un effetto visivo che distrae dall’attaccatura a V.

Taglio dei capelli per un Uomo con la fronte alta

Le stempiature, che creano la fronte alta, al contrario di quella a V, non lasciano molto capelli nella zona frontale.

In questo caso, la soluzione precedente non è più valida. Possiamo sempre sostare i capelli più folti, nella zona diradata. Ricordiamoci però, che più alta è la fronte, più complicato sarà coprire le stempiature.

Taglio dei capelli corti per uomo stempiato

Se amiamo portare i capelli corti, ci sarà difficile nascondere le stempiature. Sia questa fronte a V o alta.

Più che coprire il diradamento, possiamo dissimularlo, tagliando i capelli molto corti, fino anche a rasarli del tutto. Più il taglio è corto, maggiore sarà l’effetto di dissimulare le stempiature.

Taglio dei capelli lunghi uomo stempiato

Quando si portano i capelli lunghi, coprire le stempiature, se queste non sono abbondanti, risulta più semplice.

In questi casi ovviamente, la presenza dei capelli lunghi, consente di spostarli nelle zona diradate. Attenzione però, nel caso di un abbondante ed esteso diradamento, i capelli lunghi accentuano l’effetto ottico delle stempiature.

Riporto dei capelli uomo

Per tanti anni, gli uomini adottavano il taglio riporto dei capelli, per coprire le stempiature e la calvizie.

Questo taglio, molto utilizzato dai nostri nonni, oggi risulta un pò ridicolo. Ciò sopratutto per gli imbarazzanti inconvenienti, che si verificano, quando il vento, alza il riporto.

I tagli da uomo per coprire le stempiature di oggi, utilizzano lo stesso principio del riporto, ma qualsiasi barbiere, ti sconsiglierà, di coprire abbondanti zone diradate, con il riporto.

Taglio dei capelli per uomo calvo

Quando più che stempiature, si ha una vera e propria calvizie, il taglio dei capelli non è più in grado di nascondere il diradamento.

Per un uomo calvo, è meglio adottare un taglio rasato, più che cercare soluzioni improbabili, per nascondere la calvizie.

Pro e contro dei tagli per coprire le stempiature

Il taglio dei capelli, può aiutare un uomo a coprire le stempiature, se queste sono ridotte, e se esistono capelli più lunghi in altre zone. Più ampio è il diradamento, più difficile sarà utilizzare il taglio per coprirlo.

In caso di stempiature, e capelli diradati, evitare l’utilizzo di lacca e gel. Non perché questi prodotti favoriscano la caduta, o rovinino i capelli.

Questi cosmetici per lo styling, evidenzieranno il diradamento, in quanto legano i capelli fra loro, e renderanno ben visibile il cuoio capelluto. Evitate anche tagli all’indietro, perché questo aumenterà la fronte alta o a V.

Soluzioni per coprire le stempiature

Il taglio dei capelli, può essere utile a nascondere le stempiature. Più efficace però, nel coprire la fronte alta e il diradamento dei capelli è un cosmetico, come le Microfibre di Cheratina.

Questo prodotto, ha una funzione estetica, e rende immediatamente i capelli diradati, folti e voluminosi, coprendo le stempiature, ed evitando che si veda il cuoio capelluto. Resiste alla pioggia, sudore e vento, ed è impossibile notare la presenza di questo trucco.

Puoi guardare questo video, per vedere il risultato delle microfibre di cheratina.

Come coprire le stempiature in maniera naturale

Le microfibre di cheratina sono perfette, per coprire le stempiature in modo naturale. Il risultato è impeccabile, e fa apparire la chioma folta e voluminosa come un tempo. Semplice e rapide da applicare, sono una soluzione estetica alla calvizie.

Per saperne di più ti suggeriamo il nostro articolo, in cui ti spieghiamo come coprire le stempiature, con i migliori prodotti per capelli diradati. Clicca qui o sull’immagine in basso.

prodotti per stempiature
I MIGLIORI PRODOTTI PER COPRIRE LE STEMPIATURE

Come coprire le Stempiature Uomo, con il taglio dei Capelli. Conclusioni

Per coprire le stempiature, il taglio dei capelli è un opzione molto utile. Questa risulta efficace, quando il diradamento è limitato, e permette di nascondere la fronte alta o a V.

Soluzioni come il riporto possono invece essere ridicole. Per un uomo calvo, invece il miglior taglio è quello rasato.

Sono molto efficaci prodotti come le Microfibre di cheratina, per coprire e nascondere le stempiature.

Ti potrebbe interessare il nostro articolo, Stempiature Uomo, i Rimedi. Clicca qui o sull’immagine per accedere all’articolo.

stempiature uomo rimedi
STEMPIATURE UOMO. I RIMEDI

Nel nostro sito calviziacalvizie.com troverai tutte le informazioni sulle Microfibre di Cheratina e i migliori prodotti contro le stempiature e la calvizie, di uomo e donna.

calvizie calvizia
calviziacalvizie.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.